Sangue giusto

30.00 CHF

Roma, 2010. Tutto nella vita di Ilaria si regge su un equilibrio incerto: dal lavoro d’insegnante alla vita sentimentale, fino al rapporto con suo padre Attilio, detto “Attila”, che le ha sempre nascosto interi pezzi di storia familiare. Come quello che compare, una mattina, davanti alla sua porta di casa: un ragazzo di colore dall’aria smarrita, che dice di essere il nipote di Attilio e della donna con cui è stato durante l’occupazione fascista in Etiopia. Ilaria decide di indagare nel passato del padre, che s’intreccia con alcuni momenti oscuri della Repubblica e con l’Europa delle grandi migrazioni, imparando molto su se stessa e sui compromessi che ciascuno suo malgrado deve fare.

Categoria: .

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Sangue giusto”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *