Musica

MTV Video Music Awards 2018

Annunciate le nomination della trentacinquesima edizione dei WMA

Torna lo spettacolo dei Video Music Awards di MTV: dopo la scorsa edizione svoltasi sotto il sole di Los Angeles, a fare da scenografia all’evento musicale tra i più famosi e seguiti sarà la città di New York e la manifestazione andrà in onda su MTV in diretta dal Radio City Music Hall di New York a fine agosto.

Non è la prima volta che la Grande Mela ospita l’evento musicale giunto ormai alla sua trentacinquesima edizione: questa infatti è la dodicesima volta che gli organizzatori scelgono New York per celebrare i maggiori protagonisti del panorama musicale internazionale. Intanto, in maniera del tutto inusuale attraverso la piattaforma video IGTV, la nuova televisione di Instagram, sono state rese note le nomination per questa trentacinquesima edizione della manifestazione che chiude la stagione estiva assegnando i riconoscimenti per i migliori video musicali e gli artisti che più si sono distinti per il loro impegno nella realizzazione di visual innovativi ed originali.

Cardi B, rapper rivelazione dell’anno e neomamma sarà probabilmente la regina della serata della Grande Mela visto che ha fatto incetta di candidature portandosi a casa ben dieci nomination, seguita da Young Beyoncina e Biondo Z che con il loro progetto congiunto ‘Everything Is Love’ se ne sono aggiudicate otto; a seguire Drake e Childish con sette, Bruno Mars con sei, Camila Cabello e Ariana Grande con cinque.

Cardi B ha ottenuto la nomination nelle categorie Video dell’Anno, Artista dell’Anno, Canzone dell’Anno per il brano ‘Finesse’ con Bruno Mars, Miglior Nuovo Artista, Miglior Video Hip Hop, Best Editing e ben due nella categoria Miglior Collaborazione per ‘Finesse (Remix)’ con Bruno Mars e per ‘Dinero’ con Jennifer Lopez ft. DJ Khaled.

Tra le new entry, ovvero coloro che sono alla loro prima nomination agli MTV WMA, troviamo Dua Lipa, Hayley Kiyoko, Post Malone e Jessie Reyez. Come ogni edizione, anche questa farà discutere per i grandi esclusi, tra tutti Taylor Swift che appare tra i candidati ma solo nelle categorie più tecniche, fuori dalla corsa per i premi principali; del tutto assente dalle nomination, invece, Selena Gomez che non ha avuto alcuna nomination per video di grande impatto come ‘Wolves’ e ‘Back To You’. Assente anche Katy Perry, conduttrice della cerimonia di premiazione della precedente edizione della manifestazione. Dal 1984, quando furono istituiti come alternativa ai Grammy Awards, gli MTV Video Music Awards, organizzati dall’emittente televisiva MTV, premiano ogni anno i migliori videoclip musicali degli ultimi dodici mesi. Il premio maggiormente prestigioso è ovviamente quello per il Video dell’Anno e la manifestazione di premiazione si svolge ogni anno in una diversa città statunitense.

Fino ad adesso, l’artista che si è aggiudicata il maggior numero di WMA, ben ventiquattro, è Beyoncé, mentre il video che ha vinto più premi in assoluto è ‘Sledgehammer’, di Peter Gabriel, che nel 1987 ha vinto ben nove premi; a seguire Lady Gaga e il suo ‘Bad Romance’, sette premi, e ‘Humble’ di Kendrick Lamar, vincitore di sei riconoscimenti, tra i quali Video dell’Anno del 2017.

[email protected]

foto: Ansa

Articolo precedente

SBB stellen sich gutes Zwischenzeugnis aus

Prossimo articolo

Schweizer Pass nicht mehr heiss begehrt

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *