Editoriale

Estate in Italia? Siamo positivi!

Abbiamo superato da poco la metà di luglio, probabilmente non sbagliamo se consideriamo questa come data di mezza estate. D’accordo, per molti di noi in Svizzera deve ancora cominciare, alcuni devono ancora partire, altri faranno le

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

L’esempio svizzero

In questi ultimi giorni il tema immigrazione rappresenta un tasto molto dolente: l’Italia e gli italiani nel mondo sono fortemente divisi tra chi è per chiudere i porti e chi per lasciarli aperti e

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Vince il Belgio, saluta anche il Brasile

Al 94’ il portiere belga Curtois sfrutta tutti i suoi 199 cm e d’istinto vola a deviare sulla traversa un tiro a giro di Neymar salvando la vittoria del Belgio. Il 2-1 estromette dal Mondiale 2018 il Brasile, uno dei grandi favoriti della vigilia. La nazionale di Martinez ha posto …

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

L’arte di rendere fake anche la realtà

L’esigenza dell’identificazione delle fake news diventa sempre più importante. Questo perché cresce il fenomeno preoccupante della diffusione delle cosiddette “bufale”.

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Equilibri sempre più instabili

L’argomento spinoso dei vaccini divide fortemente l’opinione pubblica tra no-vax e pro-vax. A quanto pare, però, rischia di dividere fortemente anche il neo governo giallo–verde a causa di dichiarazioni e vedute divergenti.  

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

L’Italia nel pallone

Il manifesto che è apparso a Brescia, per mano di Forza Nuova, che colpisce il noto calciatore del Nizza Balotelli, in puro dialetto bresciano “Balotelli ta het piö enhiminit che negher” (“Balotelli sei più stupido che nero”), è la

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

I porti chiusi e l’annullamento dell’umanità

Chiudiamo i porti e anche gli occhi e le orecchie, perché non dobbiamo vedere e neanche sentire la disperazione di chi cerca salvezza per la propria vita e per i propri figli. Chiudiamo anche la mente e il cuore: la mente non deve capire il dolore e tutto quello che …

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Tutto in una settimana

Non si è ben capito cosa sia successo la settimana scorsa sul fronte politico italiano quando si è passati dalla modalità “Savona non va bene? Allora il Governo non si fa più” a quella poco moderata dove si urlava

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Aborto: dall’Italia all’Irlanda 40 anni dopo

Finalmente anche in Irlanda si potrà interrompere la gravidanza senza restrizioni nelle prime 12 settimane di gestazione, in caso di donne con problemi di salute i termini si allungano fino a 24 (pag. 4).  È strano leggere

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Papa Francesco e i selfie

“Forse ci siamo chiusi in noi stessi. Dobbiamo ascoltare il grido che sale dalla nostra gente di Roma”. A tutti i presenti, vescovi, preti e anche laici, ha parlato

CONTINUA A LEGGERE →