Editoriale

La bella storia degli studenti e l’insegnante

Negli ultimi tempi gli studenti si sono resi protagonisti di azioni e reazioni poco ragguardevoli in ambiente scolastico e spesso anche ai danni dei propri insegnanti. Abbiamo letto notizie

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Un fiore di mamma…

Come è chiaro sin dalla copertina di questo numero, questa settimana abbiamo voluto rendere omaggio alle mamme. Siamo molto contenti di questo speciale e delle mamme che si sono messe in gioco e ci hanno raccontato un po’ del loro modo di essere mamma (pagg. 22-25).

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Libertà di stampa e libertà di parole… giuste!

Il 3 maggio è la giornata mondiale della libertà di stampa, istituita dall’assemblea generale dell’ONU.  La storia è semplice, l’articolo 19 della dichiarazione universale

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Il momento di cambiare…

Quella appena trascorsa è stata una settimana dura per i pentastellati, che hanno dovuto fare i conti con una nuova accusa: aver cambiato programma subito dopo le elezioni. Il ‘malaffare’ è stato scoperto da un giornalista de “Il Foglio”,

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

I muri parlano!

Magari alle strade no, ma ai muri ci tengono i romani. Altrimenti non si spiega come mai risulta sempre repentino ed efficiente l’intervento volto a “ripulire” le mura romane da alcune opere di “street art”, mentre per le strade 

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Ci pensa papà!

“Spaccagli le gambe!”. È questo che un genitore suggerisce, grida, al proprio figlio in campo mentre si disputa una sfida tra ragazzini di categoria Esordienti, Venaus-Lascaris, nel torinese. Dalla tribuna, il genitore che segue il figlio anche in

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

E adesso la “rinascita”

Trascorse le giornate di Pasqua e di pasquetta nei modi più o meno tradizionali, gli italiani si staranno chiedendo cosa succederà adesso che è arrivato il momento delle consultazioni. Dopo questa breve pausa in cui si è finto di

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Crimine di solidarietà o contro l’umanità?

Lo scenario è tipico: le acque del Canale di Sicilia. Qui la nave della ONG spagnola Proactiva Open Arms salva 218 persone e si rifiuta di consegnarle alla guardia costiera libica contravvenendo a quanto era stato

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

La chiamavano “Black Rose”

Perché chiamarle bulle quando invece si tratta solo di gente violenta e razzista? È come se si volesse un po’ discolpare queste ragazze che si sono accanite contro una loro coetanea in modo così violento da causarle

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Equità di diritti: l’obiettivo è “metà-metà”

L’8 marzo è dedicato alle donne, le quali si sono mobilitate in diverse città svizzere per protestare contro l’assenza dell’eguaglianza tra i sessi, in politica, nei salari e nel lavoro. A 22 anni dell’introduzione della legge sulla parità salariale e a quasi 40 anni dall’articolo 

CONTINUA A LEGGERE →