Musica

Youtube incorona ‘Despacito’

Nonostante sia ormai passato più di un anno dal suo lancio è ancora il video musicale più visto

Despacito da record: il successo del tormentone dei portoricani Luis Fonsi e Daddy Yankee non conosce limiti e dopo 

essere stato la colonna sonora dell’estate 2017 si conferma ancora tra i brani più amati e stabilisce un nuovo record: con l’incredibile cifra di 5 miliardi di visualizzazioni è infatti il videoclip musicale più visto di sempre nella top ten di YouTube.

A debita distanza gli altri successi musicali che si sono guadagnati un posto sul podio: ‘See You Again’ di Wiz Khalifa e Charlie Puth (fermi a 3.49 miliardi) e ‘Shape Of You’ di Ed Sheeran, fermo a 3.41 miliardi. E il primato sembra dover durare ancora a lungo: con il ritorno dell’estate, infatti, il numero di visualizzazioni è cominciato a salire in maniera esponenziale, il che porta a pensare che la hit latina potrà rimanere in testa alla classifica dei video musicali più visti di sempre su Youtube per tutto il 2018. Il video, diretto da Carlos Perez, è stato filmato nel dicembre del 2016 nel quartiere La Perla e nel famoso bar La Factoría a San Juan, Puerto Rico e vede la partecipazione della modella portoricana Zuleyka Rivera, Miss Universo 2006. Secondo lo stesso Luis Fonsi, il video trasmette le abitudini dei latinoamericani, rappresentando un tripudio di movimento, danza e ritmo.

Durante la sua carriera, Perez ha anche diretto spot musicali per altri artisti, tra i quali Chayanne, Marc Anthony, Ricardo Arjona, Ricky Martin e Wisin & Yandel.  Ma i record di Despacito non finiscono certo qui: il famoso brano in America ha eguagliato il record di settimane consecutive al primo posto della classifica singoli Billboard Hot 100, arrivando a 16 settimane consecutive in vetta (eguagliando il record di One Sweet Day di Mariah Carey e dei Boyz II Men), ed è inoltre la canzone più ascoltata in streaming di tutti i tempi. Inoltre, la hit latina è prima nella classifica di vendite dei mercati sudamericani, così come in quelli della Gran Bretagna, dove non era mai successo che una canzone spagnola raggiungesse la vetta della classifica; record di vendite anche negli Stati Uniti, impresa riuscita solo a ‘La Bamba’ nel 1987 e ‘La Macarena’ nel 1996. Il singolo del cantante Luis Fondi e del rapper Daddy Yankee è stato scritto dallo stesso Fonsi e da Erika Ender, ed è stato pubblicato il 13 gennaio del 2017; ne sono state registrate diverse versioni, da quella pop e quella salsa, realizzate da Victor Manuelle, a quella remix del canadese Justin Bieber, che ha ricevuto tre nomination ai Grammy Awards come Record dell’anno, Canzone dell’anno e migliore duo pop. Al trio statunitense Major Lazer e al colombiano Dj Moska si deve invece la versione elettronica del brano.

Definita dal suo stesso autore una canzone divertente con quel tocco latino e con una melodia che farà ballare la gente, la canzone che è diventata il tormentone degli ultimi due anni ha ricevuto recensioni favorevoli dai critici musicali fin dal suo esordio.

[email protected]

foto: Ansa

Articolo precedente

Nel 2017 sono nati 87'400 bambini

Prossimo articolo

L’efficacia di integratori e multivitaminici

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *