Musica

‘Magellano è ancora in viaggio’

Al via il ‘Gabbalive 2018’

Annunciato dallo stesso artista sui social, prende il via il mini tour estivo di Francesco Gabbani: alla data di esordio, il 6 luglio a Codroipo (UD), seguiranno le altre tappe di Vigevano (PV), l’8 luglio, di Villafranca (VR), il 26 luglio, di Taormina il 2 agosto, di Marina di Castagneto Carducci (LI), l’11 agosto, per giungere alla conclusione, il 26 agosto a Macerata (MC).

“Stavolta sono solo sei, ma c’è un motivo; da inizio 2018 ho intrapreso la scrittura di un nuovo album e non volevo portare via troppo tempo e troppe energie alla composizione. Considerato però il fatto che mi mancate un sacco, anche se sarò impegnato a capofitto sul nuovo album, non potevo non trovare una scusa per rivedervi”, ha scritto l’artista toscano nel presentare il tour che lo vede impegnato prima di tornare a dedicarsi totalmente al nuovo album.

“Solo sei date in luoghi molto suggestivi, come il Teatro Antico di Taormina o lo Sferisterio di Macerata. L’ho deciso un po’ perché c’era richiesta di live da parte del pubblico, un po’ perché mi fa soffrire stare troppo a lungo lontano dalla dimensione live. E per il Gabbalive18 ho voluto come sottotitolo ‘Magellano è ancora in viaggio’. Perché Magellano, oltre a essere il titolo dell’ultimo album, è la figura di un personaggio che va verso l’ignoto. E mi sta a cuore”, ha dichiarato Gabbani che, per non ‘isolarsi troppo mentre prepara il nuovo album’, porterà per l’Italia i suoi successi per accontentare il suo pubblico. “Il pubblico è e rimarrà sempre il mio più autentico specchio e la mia più grande fonte di ispirazione. Il vero senso di tutto quello che faccio sta lì, tra la gente e per la gente. E’ quella la vera vita per un musicista. Stiamo studiando una scaletta in parte differente, rispetto al tour dell’estate scorsa, con un allestimento arricchito di luci e di effetti visivi. Non vedo l’ora di tornare a divertirmi con i miei fan, per poi portare quel calore e quella carica energetica nel nuovo disco che sto preparando”. Ad accompagnare Francesco Gabbani sul palco, la sua fedele band composta dal fratello Filippo Gabbani alla batteria, da Lorenzo Bertelloni alle tastiere, da Giacomo Spagnoli al basso e, infine, da Davide Cipollini alla chitarra. Il cantante sta attualmente lavorando al suo nuovo album, come confermato su Facebook e Instagram: “La lavorazione è ancora in fase embrionale, ma la piacevolezza ricevuta dal confrontarmi con i testi di Fabio Ilacqua o gli arrangiamenti di Luca Chiaravalli non esclude che la cosa si possa ripetere. Voglio prendermi, però, tutto il tempo necessario per fare le scelte migliori. Sono molto sereno. Sto cercando di succhiare dalle mie origini musicali, dal funky per intenderci. Poi c’è da dire che il risultato finale non è mai uguale alla fonte di ispirazione. Se la musica che faccio è l’espressione di quello che sono, uscirà qualcosa che rappresenterà me stesso. Quindi niente voci e campane tibetane”.

Dopo la vittoria al Festival di Sanremo nel 2016 tra le Nuove Proposte e nel 2017 tra i big, il nuovo disco e il tour, l’artista toscano si è fermato giusto un paio di mesi in questo anno nuovo per lavorare in studio e imbastire il prossimo album.

[email protected]

foto: Ansa

Articolo precedente

Sostegno a chi assiste familiari malati

Prossimo articolo

Al bacio…

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *