Esteri

Juncker: se l’Ue non investe in Africa, l’Africa verrà in Europa

“Ci sono 225.000 profughi in Libia in attesa di venire in Italia” Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, intervenendo alla plenaria del Comitato economico e sociale europeo la

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

Nessun intervento militare in Libia

“Sosteniamo l’esecutivo di Fayez al-Sarraj” Sostegno al governo nazionale ma nessun intervento militare straniero. Sono le conclusioni del vertice sulla Libia a Vienna a cui hanno partecipato il

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

Libia: Consiglio presidenziale ha assunto “i pieni poteri” a Tripoli

Il premier Ghwell: “Non lasceremo la capitale finché non avremo garanzie sul futuro della rivoluzione”. Gran Mufti: “vai via o sarà Jihad” Il Consiglio presidenziale libico ha “assunto i pieni poteri a Tripoli”. Lo ha annunciato dalla capitale libica il capo del Consiglio presidenziale Fayez al-Serraj, giunto lo scorso mercoledì …

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

Libia, i due italiani rientrati: “Picchiati e senza cibo”

“La missione italiana in Libia non è all’ordine del giorno, perché la prima cosa da fare è costruire il governo in Libia”. Così ha chiarito il presidente del Consiglio Matteo Renzi intervistato a Domenica Live, ribadendo che: “l’Italia non si tira indietro” ma che la “guerra non è un videogioco …

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Italia e Stati Uniti insieme per la pace e la stabilità!

Mattarella visita Obama      Attraverso la cooperazione con gli Stati Uniti “possiamo sperare di portare stabilità e sicurezza in diversi teatri di crisi, come Siria, Iraq e Libia”. A dirlo è

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

Obama chiede lotta a Isis in Libia

Usa: collaboriamo con Italia Gli Stati uniti sono pronti a combattere i jihadisti del gruppo dello Stato islamico anche al di fuori dell’Iraq e della Siria, in particolare in Libia, Paese

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

A oltre cinque anni dall’inizio della “primavera araba”…

Il 17 dicembre 2010, nella città tunisina di Sidi Bouzid, il venditore ambulante Mohamed Bouazizi si diede fuoco per protestare contro le vessazioni della polizia, dando vita a un’ondata di proteste, presto estesasi agli altri paesi della regione A oltre cinque anni di distanza, secondo Amnesty International le violazioni dei …

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Canale di Sicilia Orrore senza fine

Ribaltamento di un barcone: nelle acque del Mediterraneo sono morti oltre 700 migranti “Non c’è fine all’orrore nel canale di Sicilia. Non c’è fine alla cattiveria dell’uomo. La strage di Lampedusa doveva segnare il punto di non ritorno; il “mai più” che papa Francesco, proprio da quell’isola bella e dannata, …

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

G7 su Libia e Ucraina: tempo stringe

La guerra civile in Libia, la situazione in Ucraina e le minacce da parte di gruppi jihadisti sul tavolo del G7 a giugno I capi della diplomazia di Germania, Francia, Russia e Ucraina si sono riuniti la settimana scorsa a Berlino nel tentativo di fornire nuova linfa agli accordi di …

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Più sostegno dalle regioni

Il Ministero degli Interni ha diffuso una circolare per chiedere più sostegno alle regioni. Oim: “15mila messi in salvo dall’inizio dell’anno” 

CONTINUA A LEGGERE →