Politica

A difesa della legittima difesa

Anm: la nuova legge sulla legittima difesa inutile e pericolosa. Salvini: Invasione di campo dei magistrati!

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Processo politico a Salvini!

L’Onu annuncia l’invio di una squadra speciale in Italia per valutare i casi di razzismo dopo l’episodio della Diciotti

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

La differenza tra fare propaganda e governare

Chi può biasimare i pugliesi che, ad accordo Ilva concluso, hanno messo in atto una vera e propria protesta contro il M5s, il partito che avevano votato per la promessa del cambiamento?

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Si va avanti!

Di Maio: “L’esecutivo è compatto e andrà avanti attuando i punti contenuti nel programma” Non si dimentica delle promesse fatte in campagna elettorale il M5s e, in risposta alle affermazioni che 

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Pd: si riparte con Zingaretti?

Dario Franceschini: “ce la possiamo fare” Nessun cambio di nome per un nuovo partito, Nicola Zingaretti conferma la propria intenzione di voler fare il

CONTINUA A LEGGERE →
Editoriale

Quando in Italia non era “mai troppo tardi!”

L’8 settembre l’UNESCO ha istituito l’International Literacy Day la Giornata mondiale dell’alfabetizzazione. Lo scopo è di sensibilizzare la popolazione sulle difficoltà di lettura e scrittura di alcuni individui della nostra

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

Migranti, nessun accordo al vertice di Bruxelles

Ue cerca soluzione strutturale al problema del ricollocamento Il vertice europeo convocato a Bruxelles per risolvere in modo strutturale il problema del ricollocamento dei migranti si è chiuso 

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Salvini indagato

Sequestro di persone, arresto illecito e abuso d’ufficio sono i capi di imputazione. Nessuna dimissione richiesta dal M5s

CONTINUA A LEGGERE →
Politica

Una giovane legge con grandi risultati

Sono trascorsi due anni dall’approvazione della legge sulle unioni civili. In Italia sì per più di 6000 coppie

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

Migrazione, ordine tramite l’isolamento. No della Svizzera

All’incontro informale a Innsbruck dei ministri degli interni dell’Unione europea (Ue), Austria, Germania e Italia puntano alla protezione delle frontiere esterne Ue e il rinvio dei migranti in Africa

CONTINUA A LEGGERE →