Cronaca

Vittime di assistenza

Misure coercitive a scopo assistenziale: tante vittime rinunciano al contributo di solidarietà, ma perché? Misure amministrative: ciò che ha significato per gli svizzeri fino al 1981 oggi non lo possiamo più immagine, per questo è

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

Svizzera: via all’Agenda integrazione

I rifugiati e le persone ammesse provvisoriamente devono potersi integrare più rapidamente nel mondo del lavoro. A tal fine, nella primavera 2018 la Confederazione e i Cantoni hanno concordato un’agenda comune in materia

CONTINUA A LEGGERE →
Cronaca

Assicurazione: donne, attenzione!

Presso lo stesso assicuratore le donne pagano premi fino all’80% più elevati rispetto agli uomini per l’assicurazione complementare ospedaliera “reparto comune in tutta la Svizzera” Nell’ambito dell’assicurazione complementare ospedaliera “reparto comune in tutta la Svizzera”, in assoluto la

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

Buone premesse per le vie ciclabili nella Costituzione

In votazione il controprogetto del governo che chiede di iscrivere le vie ciclabile nella Costituzione completando l’articolo che già disciplina i sentieri e i percorsi pedonali

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

Più di 600’000 imprese in Svizzera

Nel 2016 sono state censite sul territorio svizzero quasi 602’000 imprese, pari a un aumento di 4539 unità rispetto all’anno precedente

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

Migrazione, ordine tramite l’isolamento. No della Svizzera

All’incontro informale a Innsbruck dei ministri degli interni dell’Unione europea (Ue), Austria, Germania e Italia puntano alla protezione delle frontiere esterne Ue e il rinvio dei migranti in Africa

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

L’intesa con l’Ue resta intrigata

Sull’accordo quadro costituzionale con l’Ue, il Consiglio federale conferma le misure di accompagnamento, ma in estate consulterà i partner sociali e i cantoni su possibili allentamenti delle misure 

CONTINUA A LEGGERE →
Svizzera

Immigrati ben integrati in Svizzera

Buona integrazione dei cittadini dell’UE nel mercato del lavoro in Svizzera Nel 2017 il bilancio migratorio dei cittadini dell’UE/AELS è stato di 31’250 persone, ossia ben al 

CONTINUA A LEGGERE →
Musica

Le migliori hit di Zucchero al Openair Flumserberg

Il prossimo 28 luglio torna ad esibirsi in Svizzera il grande artista emiliano in una location mozzafiato

CONTINUA A LEGGERE →
Esteri

Brexit: ecco le regole per i cittadini Ue

I cittadini dell’Unione europea dovranno rispondere a tre “semplici” domande online se vorranno continuare a vivere in Gran Bretagna dopo la Brexit. Lo ha spiegato il ministro degli Interni di Londra, Sajid Javid, aggiungendo che al posizione di “default” del governo sarà di concedere, non di rifiutare, il cosiddetto “settled …

CONTINUA A LEGGERE →