Musica

Christmas Album

La colonna sonora delle feste con le maggiori strenne natalizie da mettere sotto l’albero

Sono in molti artisti gli italiani ed internazionali che hanno pensato alla perfetta colonna sonora per regalarci il giusto clima festivo: quello degli album musicali natalizi è ormai quasi un genere a sé, con grandi interpreti alle prese con i grandi classici americani (da Jingle Bells a White Christmas, da Santa Claus is Coming to Town a Winter Wonderland), ma anche con i canti tipici della tradizione ‘casalinga’.

Tra cover e brani inediti pensati appositamente per le festività, ecco quali sono i migliori dischi dal sapore festivo che ci accompagneranno in queste feste, ottimi da regalare e regalarsi. A partire da Sia e il suo primo disco natalizio, ‘Everyday is Christmas’, 10 inediti e, sulla copertina, la fantastica Maddie Ziegler. L’album, disponibile in versione CD e LP, è in vendita da solo o con una serie di gadget natalizi personalizzati con l’iconica parrucca bicolor di Sia, che per l’occasione si è tinta di rosso e verde (palline per l’albero di Natale, carta da pacchi, berretto di Babbo Natale, sciarpa, guanti e calza da appendere al camino).

Da Sia a Gwen Stefani con ‘You Make It Feel Like Christmas’, che comprende reinterpretazioni di grandi classici del periodo delle feste, da Jingle Bells fino a Last Christmas dei Wham; lanciato dall’omonimo singolo cantato insieme a Blake Shelton, suo compagno anche nella vita reale, l’album contiene anche cinque brani inediti, tra cui ‘When I Was A Little Girl’e ‘Never Kissed Anyone with Blue Eyes Before You’.

Atmosfere da feste con Mariah Carey: una delle canzoni più rappresentative e iconiche del Natale è la sua ‘All I Want For Christmas Is You’, ora diventata un film d’animazione. Mariah ne ha curato la colonna sonora e dato alle stampe ‘All I Want For Christmas Is You Original Soundtrack’.

Anche i Beatles tornano a nuova vita con ‘Happy Christmaa, Beatle people!’, il box di vinili 7” con le registrazioni natalizie dedicate al fanclub dal 1963 al 1969. Tra gli stranieri l’attesa maggiore è stata riservata agli U2 e al loro ‘Songs Of Experience’, ideale seguito di ‘Songs Of Innocence’ (uscito nel 2014 e certificato doppio platino in Italia).

I Rolling Stones dopo il blues giocano la carta degli inizi con ‘On – Air’, selezione di registrazioni radiofoniche tra il 1963 e il 1965, otto delle quali mai registrate o pubblicate fino ad oggi. A cantare il Natale in ‘casa nostra’, ci pensa, una fra tutte, Laura Pausini, che ripropone ‘Laura Xmas Deluxe, special edition’ del disco uscito nel 2016. Nella nuova versione, i classici natalizi rivisitati in chiave swing dalla splendida voce di Laura, accompagnata dalla Patrick Williams Orchestra.

Per la prima volta in un unico cd, saranno presenti sia le versioni in inglese che quelle in spagnolo delle canzoni, oltre ad un dvd con i videoclip di ‘Santa Claus is coming to town’, ‘Santa Claus llegó a la ciudad’ e ‘Noël blanc’. Nel dvd, inoltre, anche lo speciale inedito “Xmas Show”, girato al Teatro Comunale Ebe Stignani di Imola, sia in versione italiana che in versione spagnola.

Sotto l’albero di questo Natale 2017 potremo mettere anche l’album di Sergio Sylvestre, “Big Christmas”, un omaggio alla memoria del padre scomparso da poco. Undici brani senza tempo, alcuni dei quali non hanno nulla a che fare con la tradizione natalizia, come ‘Over the Rainbow’, interpretati dalla voce intensa e profonda del ventiseienne nato e vissuto in California ma ormai salentino d’adozione.

[email protected]

foto: Ansa

Articolo precedente

Illustratore Monreal firma adv Gucci

Prossimo articolo

Buon (ecologico) Natale

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *