Cinema

I puffi sbarcano sul grande schermo

Le nuove avventure di Brontolone, Quattrocchi e Puffetta nella foresta segreta

‘I Puffi: Viaggio nella Foresta Segreta’ il nuovo cartoon dedicato agli ometti blu, dal 6 aprile nelle sale italiane, sta riscuotendo un grande successo di pubblico tra grandi e piccini.
In molti, con la scusa di accompagnare i propri figli, rivivono nostalgici le avventure dei piccoli amici della loro infanzia, mentre i più piccini scoprono un mondo diverso e lontano dai cartoni moderni cui sono abituati. Il lungometraggio completamente animato, terzo film dedicato alle celebri creature nate dalla penna di Peyo, nella versione originale vanta uno straordinario cast di doppiatori, tra cui Demi Lovato, Rainn Wilson, Joe Manganiello, Jack McBrayer, Danny Pudi, Michelle Rodriguez, Ariel Winter, Julia Roberts e Mandy Patinkin ed è diretto da Kelly Asbury, già regista nel 2011 di ‘Gnomeo e Giulietta’, di ’Shrek 2’ e ‘Spirit: cavallo selvaggio’.
Realizzato dalla Sony Pictures Animation, a differenza dei precedenti ‘I Puffi’ e ‘I Puffi 2’, questo nuovo cartoon non è un ibrido di animazione e riprese dal vero, ma un normalissimo cartoon in CGI moderno e riporta la grafica dei personaggi più vicina all’originale fumetto di Peyo. In questo nuovo episodio, una mappa misteriosa spinge Puffetta ed i suoi migliori amici Quattrocchi, Tontolone e Forzuto ad una corsa emozionante ed avvincente attraverso la Foresta Segreta, un luogo abitato da creature magiche, per trovare un misterioso villaggio perduto, prima che ci arrivi il perfido mago Gargamella. Il gruppetto di intrepidi amici, stanchi di starsene nelle casette scavate nei funghi a ‘puffare tutto il dì’, tracciano una rotta tremolante per un fantomatico villaggio perduto e si addentrano nel folto della Foresta Segreta, imbarcandosi in un incredibile viaggio costellato di magie, ricco d’azione e pericoli, arrivando a scoprire il più grande segreto della storia dei Puffi. La nuova sigla dal titolo ‘Noi Puffi Siam Così’ è cantata da Cristina D’Avena; l’artista bolognese è anche la voce, nella versione italiana, di un personaggio segreto mai apparso nei precedenti film. La nuova canzone richiama nel titolo il tormentone della storica sigla del 1982 che la rese celebre e le valse il Disco d’Oro.
Il brano rimase in classifica per otto settimane vendendo 500.000 copie e raggiungendo la sesta posizione. A distanza di 35 anni, ‘Noi Puffi Siam Così’ è la undicesima sigla interpretata da Cristina D’Avena e dedicata agli ometti blu.
La D’Avena ha anche supportato la campagna ‘Piccoli Puffi, grandi Obiettivi’, lanciata congiuntamente da ONU, UNICEF e Fondazione delle Nazioni Unite a sostegno degli obiettivi di Sviluppo Sostenibile stipulati dai paesi membri. La campagna ha avuto il suo culmine il 20 marzo durante la Giornata internazionale della Felicità, con una, è il caso di dirlo, ‘puffosa’ cerimonia nel quartier generale dell’ONU a New York. Il successo dei Puffi è arrivato con la serie animata andata in onda per la prima volta nel 1981 negli USA.
Un successo clamoroso, che continua nel tempo e che ha avuto la sua conferma con l’uscita del primo film in 3D nel 2011.

[email protected]

Articolo precedente

Gusto e varietà: i peperoni!

Prossimo articolo

Al via il Report di Ranucci

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *