Sport

Il Napoli batte 3-1 il Borussia Dortmund a San Gallo

Continuano le amichevoli estive delle squadre italiane in vista del campionato di serie A che partirà tra qualche settimana.
San Gallo dopo aver ospitato lo scorso maggio la nazionale italiana di calcio di Mancini che ha incontrato l’Arabia Saudita, è stata teatro di in un altro importante incontro di calcio internazionale. Allo stadio Kibungpark martedì 7 agosto 2018 si sono affrontate in una partita amichevole il Napoli e il Borussia Dortmund. Allo stadio a sostenere le due compagini sono arrivati tanti tifosi. Massiccia è stata la presenza dei suppoters napoletani, in leggera prevalenza sui fans del Dortmund. I partenopei hanno raggiunto lo stadio provenendo da ogni angolo della Svizzera tedesca. In totale hanno assistito all’incontro circa 14mila spettatori.

Dopo il pesante 5-0 subito a Dublino contro il Liverpool il Napoli si è riscattato nell’altra amichevole di lusso contro il Borussia Dortmund. A San Gallo, Carlo Ancelotti vince 3-1, con le reti di Milik, Maksimovic e Callejon che battono i tedeschi, in gol con Philipp.

Il Napoli parte bene in questa amichevole di San Gallo. Ancelotti rivoluziona la formazione rispetto alla manita subita contro il Liverpool, effettuando un massiccio turn over, e punta sulla coppia Maksimovic-Chiriches al centro della difesa, con Hysaj a destra e Mario Rui a sinistra, mentre a centrocampo la regia è in mano a Diawara, con Allan e Rog esterni. Tridente con Verdi e Ounas al servizio di Milik. In porta, Karnezis. Il Napoli sblocca subito il match. Milik, con una conclusione dalla distanza, porta gli azzurri in vantaggio al 7′. Pochi minuti dopo, esattamente al 13′, è vicino al pareggio il Borussia Dortmund, su errore di Rog: destro di Dahoud che scheggia la traversa. Dopo una grande giocata di Pulisic, Philipp mette la sfera al centro, ma Sancho è in ritardo. Poi ci prova Sahin, ma Karnezis respinge. Al 29′, il Napoli raddoppia dopo il gol del vantaggio di Milik. Assist da calcio d’angolo di Verdi e colpo di testa di Maksimovic per il 2-0. Dopo l’intervallo, il copione sembra lo stesso di quello del primo tempo. Il Borussia Dortmund porta palla, il Napoli aspetta per poi ripartire in contropiede. Ounas cerca Milik che prova a correggere la traiettoria: rischia il Dortmund. Al 62′, bel numero di Sancho che si libera col destro a giro e punta la porta: blocca Karnezis. La squadra di Favre accorcia le distanze al 65′ con Philipp che sfrutta la deviazione di Luperto e, a tu per tu con Karnezis, non sbaglia. Ancelotti rivoluziona la squadra e valuta la condizione fisica di tutti gli altri giocatori, in campo nel secondo tempo. Fervre invece continua ad affidarsi alla squadra titolare ed effettua soltanto due sostituzioni. Poco prima del triplice fischio, Pulisic è vicinissimo al gol del pareggio, ma Karnezis salva il Napoli. Poi Callejon chiude in bellezza con un sinistro a giro. Ancelotti è fiducioso: “Abbiamo commesso meno errori, ma dobbiamo migliorare ancora”. Intanto, il tour estivo del Napoli si concluderà sabato 11 agosto con il test contro il Wolfburg in Germania.

Dunque, quello di San Gallo, è stato un Napoli in netta crescita. Il nuovo Napoli di mister Ancelotti fa ben sperare i tifosi napoletani che si augurano di vedere la squadra partenopea ancora tra le protagoniste del campionato italiano di serie A.

Servizio e foto a cura di Gianni Polverino

Ecco le foto

Articolo precedente

Fatti o Fake? Mettetevi alla prova!

Prossimo articolo

Impegno e risultati della Svizzera in seno al Consiglio dei diritti umani dell’ONU

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *